Prova_pagina_trader

TRADING DISCREZIONALE e MECCANICO

Per prima cosa è fondamentale capire bene le peculiarità e i rispettivi vantaggi o svantaggi che possono derivare da questi due metodi, che portano ad operare sul mercato in maniera nettamente diversa a seconda di quale di essi viene adottato.

Il trading meccanico (chiamato anche metodico) è basato fondamentalmente sul trading system, quindi con regole automatizzate d’investimento.

Il trading Discrezionale è focalizzato sull’ attività di compravendita di strumenti finanziari e quindi si basa sia sull’ analisi dei grafici, sia sull’ analisi dei fondamentali economici.

Con il primo metodo ci si affida a precise regole create da un software, nel secondo, invece, la scelta è soggettiva, in quanto si agisce personalmente analizzando la situazione del mercato collegandola allo storico che si è avuto per quella determinata posizione, stabilendo così le posizioni da aprire o chiudere rispetto alle posizioni in cui ci si è trovati precedentemente. Per questo è necessaria una certa dose d’ esperienza, onde evitare spiacevoli imprevisti.

Il secondo metodo, invece, è completamente diverso; la propria capacità di giudizio conta molto poco e ci si affida in modo oggettivo a regole già ben definite basate su dati statistici.

Sicuramente i principali vantaggi del trading meccanico sono le numerose possibilita di backtasting e l’ assenza di stress personale dato che le sue regole portano ad un’ assenza di scelta: il trade c’è oppure no.
L’importante è affidarsi  a sistemi ben testati, anche se il rischio c’è sempre dato che il mercato Forex ha una componente di imprevedibilità ed è in continuo cambiamento.

I vantaggi, invece, che ci porta l’utilizzo del trading discrezionale sono che, essendo come abbiamo già accennato, basato sull’ esperienza , si conosco i modi in cui muoversi e i sistemi discrezionali si adattano facilmente allo stato del mercato.
Di certo, prima di affidarsi a cuor sereno a questo metodo, bisogna, pazientemente, dedicarci molto tempo per acquisire una sicurezza data dall’ esperienza necessaria ad avviare trade di successo.
Un’ altra cosa da non sottovalutare è che i mercati si possono muovere in maniera alquanto differente dalle volte precedenti e rimanere spiazzati; quindi non ci si può affidare ciecamente alle operazioni che hanno avuto successo in passato perché, dato il movimento che subisce il mercato, non è detto che siano adatte al momento attuale in cui operiamo.

In conclusione possiamo dire che prima di scegliere un metodo bisogna rendersi conto delle proprie capacità e, possibilmente, testare i vari sistemi con un demo che viene fornito direttamente dal broker.

 

 

 

 

FOREX O FUTURE O CFD

 

BROKER

 

ETORO COPIA PER VEDERE STRATEGIE

 

SEGNALI OPERATIVI

 

LE STRATEGIE CENNI E LINK LIBRO?

 

CORSI??